Questo sito contribuisce all'audience di il logo di studenti.it

CALENDARIO PROVE INVALSI 2017

PROVA NAZIONALE
  • giovedì 15 giugno 2017: sessione ordinaria nell’ambito dell’esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione (3a media, il risultato farà media con i giudizi che ogni studente ha ottenuto nelle altre prove scritte e nell’orale dell’esame di terza media 2017)
  • I Sessione suppletiva: 22 giugno 2017
  • II Sessione suppletiva: 4 settembre 2017
SERVIZIO NAZIONALE di VALUTAZIONE
  • Prove Invalsi Scuola Elementare:
    mercoledì 3 maggio 2017: prova invalsi d'italiano (II e V primaria)
    venerdì 5 maggio 2017: prova invalsi matematica (II e V primaria)
    Cliccate qui per visualizzarle: 5a elementare ITA - 5a elementare MATE - 2a elementare ITA - 2a elementare MATE
  • Prove Invalsi Scuole Superiori:
    martedì 9 maggio 2017: prove invalsi italiano e matematica (II secondaria di secondo grado). Una novità: quest’anno gli studenti della seconda superiore compileranno il questionario studente al computer e non più in formato cartaceo come gli anni scorsi. La compilazione avverrà tra il 16 e il 27 gennaio 2017. I questionari di matematica e di italiano, invece, verranno somministrati sempre in formato cartaceo a maggio.
NOVITA' PER IL 2018
  • Scuola Elementare: per le classi quinte, alle prove di italiano e matematica verrà aggiunta una nuova rilevazione sull’apprendimento della lingua inglese.
  • Scuola Media: viene eliminata la prova Invalsi a carattere nazionale all'interno dell’esame di Stato. La prova verrà però effettuata in un altro momento dell’anno scolastico e con la sola funzione di requisito obbligatorio di ammissione all’esame. Alle prove di italiano e matematica verrà aggiunta una nuova rilevazione sull’apprendimento della lingua inglese.
  • Scuola Superiore: viene introdotta una nuova prova Invalsi per le classi quinte, si svolgerà durante l'anno scolastico e rileverà le competenze in italiano, matematica ed inglese.

UTILITA' PROVEINVALSI.NET

ECOSOSTENIBILITA'

Grazie al nostro sito sono stati risparmiati ben 50.203.872 fogli di carta Scopri perchè »